#TOURDEFRANCE: QUESTIONE DI LINGUA

#TOURDEFRANCE: QUESTIONE DI LINGUA

Lilian Calmejane, esperto in linguacce come il suo capitano Thomas Voeckler, oggi ha veramente dato spettacolo con una frazione pazza e ricca di sorprese. Oltre alla bravura mostrata, il francesino 25 enne debuttante al Tour ha saputo catalizzare su di sé l’attenzione, prima per la bravura mostrata in gara e poi per una serie di episodi che non capita spesso di vedere in un vincitore. Il primo colpo di scena ai meno 5 dall’arrivo. Crampi. Solitamente chi incappa in questo tipo di problemi, in una tappa del genere è spacciato. Invece la promessa transalpina ha saputo sorprendere anche sé stesso. Sperava di poter far bene alla Gran Boucle, ma mai […]