3 caratteristiche uniche della App SPH

Sono diverse le caratteristiche che distinguono la App SPH da quelle della concorrenza, rendendola unica. Ad esempio, la possibilità di preparare accuratamente sessioni di allenamento calibrate sulla la propria zona anaerobica, senza l’utilizzo di costosi dispositivi. O la possibilità per i trainer di organizzare e controllare gli allenamenti di un’intera squadra.Di ognuna ci siamo occupati con un articolo ad hoc. Qui le trovate riunite in un solo colpo d’occhio.

 

      1. Permette di calcolare da soli la propria zona anaerobica, a un costo accessibile

Una delle grandi innovazioni della App SportPlusHealth è quella di poter individuare a costi contenuti la zona anaerobica di ciascun atleta, ovvero la zona di riferimento per la stesura di tabelle di allenamento adeguate affinché questo sia efficace e provochi nel tempo un aumento della prestazione.

Allo stato di fatto, quasi nessuno dei preparatori atletici misura il livello di acido lattico dei propri corridori durante i test di sforzo, limitandosi a rilevarne il battito cardiaco. La App offre la possibilità di misurare l’acido lattico con il test Mader e, una volta individuata la propria zona anaerobica personale, creare delle tabelle personalizzate.

L’apparecchio per misurare l’acido lattico è ad autodiagnosi (simile a quelli usati per misurarsi la glicemia) e volendo si possono scaricare i dati sullo smartphone con cavo usb.

I dettagli in questo articolo: “La App SportPlusHealth permette di calcolare da soli la propria zona anaerobica, a un costo accessibile

 

       2. Possibilità di allenare e controllare una squadra di corridori senza necessità di altri dispositivi oltre allo smartphone.

La App SportPlusHealth è uno strumento rivoluzionario e vantaggioso per i preparatori atletici, in grado di liberarli da tabelle e analisi raccolti su supporti cartacei; appunti da studiare, tenere ordinati, e in base ai quali elaborare programmi d’allenamento da inviare ad ogni corridore, controllandone poi l’applicazione e i risultati.

Con SportPlusHealth il trainer può suddividere il programma di allenamento in sottosessioni, caricarle sul cloud della App da dove gli atleti la scaricano e possono avere tutte le istruzioni passo per passo dallo schermo o dagli auricolari dello smartphone.

Oltre a ciò SportPlusHealth consente di tracciare e memorizzare i percorsi e le relative performance di ogni atleta durante gli allenamenti, così da vedere l’andamento delle prestazioni nel tempo, ma anche controllando il rispetto dei programmi di training di un’intera squadra (fino a sedici atleti) e monitorare su una mappa dove si trovano, in quel preciso momento, i singoli corridori.

Un altro vantaggio della App è di essere concentrata nel solo smartphone, senza dovere essere necessariamente collegata a un altro dispositivo (tipo navigatore) da portare con sé.

I dettagli in questo articolo: “App SportPlusHealth per trainer. Uno strumento prezioso per i preparatori atletici.

 

       3. E per finire… è l’unica App senza pubblicità!

Mentre usi SPH non sarai mai disturbato da banner e annunci pubblicitari, potendoti concentrare meglio suo ciò che stai facendo.