ANDRONI SIDERMEC: AL QINGHAI LAKE, BRUTTO INCIDENTE PER TIZIANO DALL’ANTONIA

Esordio decisamente sfortunato per la formazione della Androni Sidermec nella prima tappa del Qinghai Lake, una delle più importanti corse del continente asiatico. Nelle fasi finali della gara la squadra stava lavorando molto bene preparando la volata di Francesco Chicchi. In prossimità dell’ultimo chilometro, però, un irresponsabile ha attraversato la strada proprio mentre sopraggiungeva il gruppo con in testa i corridori della Androni Sidermec. Lo spettatore (peraltro poi arrestato dalle autorità cinesi) è stato investito da Tiziano Dall’Antonia che, nell’impatto e nella successiva caduta, ha riportato la frattura della clavicola e della scapola sinistra. Nella caduta sono stati coinvolti una cinquantina di corridori, per la cui la volata anomala è stata portata a termine da quei pochi che sono riusciti a schivare i colleghi rimasti a terra. La tappa è stata vinta dal colombiano Miguel Angel Rubiano mentre Marco Bandiera, uno della Androni Sidermec non coinvolto nella caduta, si è piazzato all’undicesimo posto.