CON GAVAZZI , ANCORA UN PODIO DELL’ANDRONI – SIDERMEC AL SIBIU CYCLING TOUR

La seconda tappa del Sibiu Cycling Tour è stata caratterizzata da una fuga di tredici corridori, che ha raggiunto un vantaggio massimo di dodici minuti. Con Francesco Gavazzi tra i fuggitivi, la situazione si era messa bene per l’Androni – Sidermec che puntava sul corridore valtellinese, anche perché’ lo scalatore Egan Bernal si trovava in non buone condizioni fisiche a causa di problemi allo stomaco. Sulla salita finale, gli attaccanti erano rimasti in cinque, ma sul traguardo di Paltidis, Gavazzi doveva accontentarsi dell’ennesimo podio stagionale, preceduto dal portacolori del team polacco CCC : Nikolay Mihaylov.