Jérôme Baugnies ha vinto il terzo stage del Rhône-Alpes Isère Tour

Il team Wanty-Groupe Gobert ha ottenuto la sua terza vittoria di stagione. Jérôme Baugnies ha vinto il terzo stage del Rhône-Alpes Isère Tour (2.2). Il successo del team Wanty-Groupe Gobert è stato completato quando Marco Minnaard ha raggiunto il secondo gradino del podio. Jérôme Baugnies sale nella seconda posizione della classifica generale.

“E’ una vittoria collettiva. Sono contento di vincere dopo delle brutte classiche.”, Jérôme Baugnies ha dichiarato dopo la fine.

A 42 km dall’arrivo, quattro ciclisti del Wanty-Groupe Gobert erano ancora presenti nel piccolo gruppo di 22 ciclisti: Frederik Backaert Jerome Baugnies, Guillaume Martin e Marco Minnaard. A 40 km dall’arrivo, Marco Minnaard ha attaccato con il leader del GC Lennaard Hifstede e lo Spagnolo Benat Txoperena. I tre ciclisti sono stati raggiunti pochi momenti dopo da Jérôme Baugnies. “Sapevo che Marco Minnaard aveva già dato molto durante la tappa. Il gruppo non correva abbastanza velocemente. Quindi ho deciso di colmare il divario da solo”, ha spiegato Jérôme Baugnies.

Il gruppo non li vide più. A 6 kilometri dall’arrivo, Jérôme Baugnies ha lanciato l’attacco decisivo. ” Il ciclista Spagnolo non ha voluto condividere il lavoro. Era preoccupato per lo sprint. Ho deciso di attaccare. Ha provato prima a seguirmi ma poi sono riuscito ad aumentare il divario”, ha continuato.

Jérôme Baugnies ha tagliato la linea del traguardo 22 secondi prima del compagno di squadra Marco Minnaard “E’ stata una stagione negativa finora. Sono tornato durante i Four Days of Dunkirk. Sono felice essere tornato in forma per il Campionato Belga.”

Con Frederik Backaert, settimo, il team Wanty-Groupe Gobert ha avuto un terzo ciclista tra i primi 10. Jérôme Baugnies è ora secondo nella classifica generale. Guillaume Martin rimane ottavo. “Abbiamo fatto un ottima gara di squadra. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Una vittoria di tappa e il podio nel GC. Domani dobbiamo solo controllare la gara”, ha concluso il direttore sportivo Jean-Marc Rossignon.

L’ultimo stage prende luogo tra Jons e Charvieu-Chavagneux per una lunghezza di 168.5 kilometri.

 

Comunicato Stampa del Team Wanty-Groupe-Gobert