LE INSIDIE DI YATES, LA FORZA DI FROOME I CALCOLI DI DUMOULIN. CHE GIRO!

LE INSIDIE DI YATES, LA FORZA DI FROOME I CALCOLI DI DUMOULIN. CHE GIRO!

MONTE ZONCOLAN: Chriss Froome risale, ma Simon Yates non scende. Tom Dumoulin resiste, e come se resiste. Il Giro d’Italia è bello, bellissimo. Il Monte Zoncolan non ha lasciato grandi distacchi, non è decisivo ma lascia tantissime tossine nelle gambe. E ora si riparte nuovamente e ci si avvicina al Trentino per la crono Trento-Rovereto. Ci sono diversi spunti di interesse nella lotta per la maglia rosa. Sarà decisamente interessante vedere la reazione di Simon Yates nella terza settimana. L’inglese potrebbe pagare la sua prima volta da indiscusso protagonista, lo stress da leadership.  Ogni giorno il leader della corsa si sottopone ad una serie di fatiche extra dovute al fatto che […]

GIRO D’ITALIA: FROOME NON E’ PIU’ LUI? E INVECE CRESCERA’.. ECCO PERCHE’

GIRO D’ITALIA: FROOME NON E’ PIU’ LUI? E INVECE CRESCERA’.. ECCO PERCHE’

Froome non è quelle che conosciamo, Froome non va, la maledizione del Giro per il Team Sky.. sono queste alcune delle frasi più ricorrenti da parte dei soliti gufi sempre pronti a volteggiare sulle disgrazie, in questi primi giorni di corsa rosa. A dire il vero i bersagliati sono 2: oltre all’inglese anche Fabio Aru, sarto del team UAE. L’arrivo all’Etna ha premiato Esteban Chavez e Simon Yates, rispettivamente con la tappa e la maglia rosa. Si è trattato di una frazione che ha riservato diversi colpi di scena. Il primo legato alla svista del gruppo che ha lasciato andare una fuga gigantesca. Il secondo quello di aver permesso ad […]